L’Invecchiamento Sta Cambiando I Tuoi Occhi: Quali Sono I Segni?

Secondo un recente sondaggio, due americani su tre ritengono che la perdita della vista sia comune con l’avanzare dell’età. L’invecchiamento è uno dei motivi per cui i nostri occhi cambiano ma non sempre la perdita della vista è associata. Gli anziani devono fare attenzione ai cambiamenti e seguire i passaggi che possono proteggere la loro vista.

Questi sono i segni comuni di invecchiamento degli occhi:

  • A causa dell’invecchiamento è comune che si sviluppino dei difetti visivi come la presbiopia o l’ipermetropia. Dopo i 40 anni diventa più difficile svolgere attività che richiedono la visione da vicino come la lettura, soprattutto sei caratteri stampati sono piccoli. E necessario l’utilizzo di occhiali da lettura.
  • Con l’avanzare dell’età ci vuole più tempo per adattarsi e mettere a fuoco gli oggetti quando si è al buio. Gli studi hanno dimostrato che i bastoncelli si indeboliscono con l’età. I  bastoncelli sono quelle cellule fotosensibili responsabili della visione in condizioni di scarsa illuminazione.
  • Negli anziani si sviluppa la sindrome dell’occhio secco perché tendon a produrre meno lacrime. Si consiglia di consultare il proprio oculista per determinare il trattamento migliore.
  • La perdita di sensibilità al contrasto è comune con l’ipovisione perché gli oggetti iniziano a confondersi con sfondi di colore simile.
  • A causa del cambiamento ormonale che si verifica con l’avanzare dell’età, è comune che si sviluppi la blefarite.
  • La sostanza che riempie la parte centrale del nostro occhio (corpo vitreo) si restringe o si ispessisce con l’età. Quando ciò si verifica, nella nostra vista possono essere presenti miodesopsie (le cosiddette “mosche volanti”‘) che di solito sono innocue, ma é meglio dirlo al proprio oculista.
  • La comparsa di piccoli flash di luce nella tua vista, sono un segno dell‘invecchiamento. Se la frequenza di questi flash aumenta, parlane con il tuo oculista.

common signs that aging is changing your eyes

Quali Sono Le Malattie Degli Occhi Che Potresti Incontrare Con L’Avanzare Dell’Età?

La cataratta è una delle malattie oculari più comuni che potresti sviluppare con l’età. La cataratta rende il cristallino torbido, il che rende difficile vedere correttamente.

La degenerazione maculare legata all’età di solito si verifica quando si superano i 50 anni. La visione centrale diminuirà nella fase avanzata della malattia.

Il glaucoma è comune negli anziani, colpisce il nervo ottico e può portare alla cecità se non trattato immediatamente.

common signs that aging is changing your eyes

In Che Modo Puoi Proteggere I Tuoi Occhi?

Assicurati di fare delle regolari visite mediche e degli esami oculistici di routine per rilevare eventuali problemi di salute che possono colpire la tua vista. La storia familiare gioca un ruolo nella protezione dei tuoi occhi perché potresti essere a rischio di gravi malattie degli occhi.

Vivi una vita sana facendo esercizio, mangiando cibi nutrienti e assumendo vitamine che possono proteggere i tuoi occhi e ridurre il rischio di obesità o diabete. Usa gli strumenti per l’ipovisione per aiutarti nelle attività quotidiane quando si verifica la perdita della vista a causa di una malattia degli occhi.

Related Posts

advantages of putting on sunglasses at night

È consigliato indossare gli occhiali da sole di notte?

Poiché una quantità di luce inferiore a quella ottimale raggiunge la retina in condizioni di...
negative consequences of botox

Le conseguenze negative del botox

Dolore al sito di iniezione, infezione, infiammazione, gonfiore, arrossamento, sanguinamento e lividi sono tutti possibili...
myths about contact lenses

Sfatiamo 10 miti sulle lenti a contatto

Le lenti a contatto che indosso rischiano di rimanere bloccate negli occhi in modo permanente....